macchina per iniezione per RTM / per infusione sotto vuoto / per cantiere navale
Ciject 3.0 Composite Integration Ltd

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Specificazioni:

    per RTM, per infusione sotto vuoto

  • Applicazioni:

    per cantiere navale

Descrizione

La gamma Ciject 3 è il risultato di diversi anni di lavoro di sviluppo focalizzato nella tecnologia avanzata di produzione dei compositi.
La collaborazione con i produttori di materiali avanzati e aerospaziali di primo livello in combinazione con il lavoro di progetto collaborativo (come il progetto Propound finanziato da AMSCI) ci ha permesso di sviluppare le attrezzature più avanzate attualmente disponibili.
La combinazione di una metodologia di controllo avanzata e di una mappatura intelligente dei processi consente di compiere un passo avanti verso l'obiettivo di "Industria 4.0.".
Queste macchine permettono di preparare diversi sistemi di resinatura (cioè riscaldati, misti, degassati) e quindi di erogarli senza la necessità di pulire e riattivare un sistema di pompaggio meccanico.
Originariamente sviluppato per la ricerca e sviluppo e la lavorazione su scala di laboratorio, il Ciject 3 era stato ulteriormente sviluppato per soddisfare le esigenze specifiche dell'industria aerospaziale e di altre industrie manifatturiere di compositi ad alta tecnologia.
L'accurato controllo della produzione consente di utilizzare la macchina sia nei processi RTM che RI.
Sono disponibili tre versioni:

- Ciject 3.0 - Una versione base della macchina con un sistema di controllo manuale relativamente semplice, per la lavorazione di resine a temperatura ambiente o resine che richiedono un riscaldamento limitato.

Traduzione automatica  (visualizzare il testo originale in inglese)