serbatoio di acque usate / a vuoto / per nave / autoportante
EcoVac EVAC

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Contenuto:

    di acque usate, a vuoto

  • Applicazioni:

    per nave

  • Tipo:

    autoportante, con telaio

  • Altre caratteristiche:

    con pompa trasferimento elettrica

Descrizione

I serbatoi sottovuoto erano la tecnologia originale di raccolta delle acque reflue a bordo delle navi marittime. La tecnologia semplice ed affidabile degli eiettori ha presto sostituito i serbatoi sottovuoto come alternativa più economica in un momento in cui il consumo energetico non era una preoccupazione significativa. I serbatoi sottovuoto sono tornati di nuovo importanti grazie al miglioramento dei metodi di produzione e alla comparsa della robusta tecnologia delle pompe per vuoto. L'eccellente efficienza energetica, la migliore caratteristica dei serbatoi sottovuoto, è oggi più importante che mai.

Le unità Evac EcoVac sono ideali per la raccolta di acque nere e grigie a bordo di grandi navi, rendendole una valida opzione per le navi da crociera. i sistemi di serbatoi sottovuoto sono costituiti da un serbatoio con una capacità tipica di 1-3 m3, pompe per vuoto e pompe di scarico delle acque reflue.

A differenza dei sistemi di pompe per vuoto online come l'Evac OnlineMax R, le acque reflue vengono raccolte nel serbatoio e scaricate in lotti. Come con OnlineMax R, il vuoto viene creato da speciali pompe per vuoto, ma il serbatoio del vuoto funge anche da grande tampone stabilizzante per il sistema.

In un sistema con unità Evac EcoVac, l'intero serbatoio è sotto vuoto. La generazione del vuoto è controllata da un sensore di vuoto e dal PLC. Lo scarico è controllato da interruttori di livello alto e basso o, opzionalmente, da un timer.

Traduzione automatica  (visualizzare il testo originale in inglese)