compattatore di rifiuti carta / in plastica / cartone / per nave

Aggiungi ai miei preferiti MyNauticExpo
Aggiungi al comparatore Rimuovi dal comparatore
compattatore di rifiuti carta / in plastica / cartone / per nave compattatore di rifiuti carta / in plastica / cartone / per nave
{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Tipo de rifiuti:

    cartone, in plastica, carta

  • Applicazioni:

    per nave, per yacht

Descrizione


Un contenitore con la funzione di compattazione di diverse tipologie di rifiuto: secco (non riciclabile), plastica, carta e cartoncino. Tale oggetto ha il pregio di essere di piccole dimensioni, adatto per il settore nautico, camper, ristorazione e domestico.
Facile, stivare i rifiuti Obelis, la pattumiera compattatrice di minime dimensioni, utilizza normali sacchetti compostabili. Chiuso il coperchio, il gioco è fatto. Pochi secondi, nessun odore, il rifiuto occupa poco spazio

Praticità di utilizzo: grazie alle minori dimensioni e peso rispetto ai prodotti concorrenti permette la mobilità del prodotto. Può essere posizionato in qualsiasi ambiente in quanto una volta effettuata la compattazione il contenitore rimane chiuso ermeticamente isolandone il contenuto e non vi è fuoriuscita di odori o sostanze. La gestione del rifiuto è un problema, e un considerevole aumento dei costi, la riduzione dei volumi è l’unico modo di abbassare i costi legati allo smaltimento, utilizzando meno spazio In cassonetti e più rispetto all’ambiente


Obelis risponde alle esigenze di stoccare i rifiuti in piccoli spazi, salvaguardare l’igiene ambientale e contrastare l’inquinamento marino e terrestre da plastica che attualmente ha raggiunto livelli allarmanti. Obelis, il compattatore intelligente, serve a risolvere lo stoccaggio del rifiuto a bordo dei natanti, rifugi alpini, Camper, Risorazione e Domestico grazie alle sue caratteristiche:
■ dimensioni limitate (altezza cm 43, larghezza cm 23, lunghezza cm 38);
■ Peso contenuto (kg 14);
■ Consumo di energia: 12 v fino a un max. di 4 ampere;
■ potenza di compattazione fino alla riduzione del volume al 70%;