Carrello elevatore per porto P-SERIES
per stazioni marittimeRo-Ro

carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Applicazioni
per porto, per stazioni marittime
Tipo
Ro-Ro
Carico

Min.: 36.000 lb (16.329,3 kg)

Max.: 80.000 lb (36.287,4 kg)

Descrizione

Il carrello elevatore RoRo (roll on/roll off) della serie P è progettato per operare all'interno degli stretti confini di una nave da carico e di altri ambienti che limitano lo spazio. Il design compatto e l'altezza complessiva ridotta consentono all'operatore di movimentare carichi pesanti in modo sicuro e semplice su una nave. I contrappesi rimovibili offrono all'operatore molteplici opzioni di capacità, oltre a consentire al carrello elevatore e ai contrappesi di essere facilmente sollevati su una nave e riattaccati rapidamente per il funzionamento. Concentrandosi su robustezza e comfort, comprendiamo anche che il tempo è denaro. Ecco perché ogni RoRo della Serie P è progettato per garantire un funzionamento ottimale e un'efficienza del carburante. I motori diesel Cummins ad alte prestazioni sono potenti, ma offrono consumi ed emissioni ridotti. Caratteristiche come le pompe a portata variabile regolano di conseguenza la portata dell'olio per garantire cicli di sollevamento più rapidi, riducendo al contempo il consumo di carburante. Come per tutte le attrezzature di sollevamento, la Serie P RoRo è prodotta al 100% negli Stati Uniti. Più del 75% di ogni autocarro è prodotto all'interno della nostra fabbrica di East Chicago, Indiana, mentre i restanti componenti provengono da rinomate aziende statunitensi, come Cummins, Dana e Parker.

---

VIDEO

Cataloghi

Altri prodotti Hoist Liftruck Mfg., Inc.

Pneumatic Forklifts - Internal Combustion

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.