Carrello elevatore per porto H8.0-9.0FT
per stazioni marittimeRo-Ro

carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
carrello elevatore per porto
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Applicazioni
per porto, per stazioni marittime
Tipo
Ro-Ro
Carico

8.000 kg, 9.000 kg (17.637 lb)

Descrizione

Ora disponibile anche nella versione con motorizzazione GPL, questa serie di carrelli rappresenta la soluzione di movimentazione dei materiali potente e compatta per una vasta gamma di applicazioni che richiedono eccezionale affidabilità e bassi costi di esercizio. Disponibili con propulsori diesel da 3.3L e 3.8L o GPL da 5.7L, questi affidabili carrelli sono disponibili nelle configurazioni Fortens, Fortens Advance e Fortens Advance+, per soddisfare i più svariati requisiti applicativi, compresi quelli che richiedono l'uso di attrezzature specifiche, nei settori della carta, manifatturiero, del riciclaggio, delle bevande, delle costruzioni metalliche ed edile, oppure nelle condizioni d'uso con ridotti spazi a magazzino e di manovra. Caratteristiche principali dei carrelli controbilanciati Hyster con motore diesel o GPL serie H8.0-9.0FT: Di dimensioni estremamente compatte eppure incredibilmente potenti, i carrelli con portata da 8 tonnellate sono disponibili con baricentro a 600 mm o 900 mm, mentre in quelli con portata di 9 tonnellate il baricentro è a 600 mm su un interasse di soli 2450 mm, offrendo significativi vantaggi rispetto ai carrelli di grandi dimensioni nelle condizioni applicative in cui lo spazio a disposizione è limitato. Il robusto telaio e la progettazione del montante ad alta resistenza, ottimizzano la portata residua ad elevate altezze di sollevamento e offrono eccellenti caratteristiche di visibilità e rigidità

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.